Sostituzione dei docenti assenti

Rev. maggio 2020

Quando un insegnante è assente per almeno 10 giorni consecutivi è possibile nominare un insegnante supplente.

Per assenze inferiori ai 10 giorni, il Docente deve essere sostituito da insegnanti dell’Istituto.

I criteri di sostituzione dei Docenti assenti, adottati dalla scuola, sono i seguenti:

  1. Il Docente assente è sostituito da un Docente a disposizione e, se è possibile scegliere, si privilegia un Docente della classe.
  1. Se non risulta possibile assegnare un supplente, per mancanza di personale, in alcuni casi si procede a dimettere le classi. Viene data comunicazione ai genitori tramite SMS.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.
Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.