Corso compattato

Rev. maggio 2020

Prende questo nome l’organizzazione degli orari dell’anno scolastico in modo che alcune materie vengano insegnate solo nel primo quadrimestre e altre solo nel secondo quadrimestre, raddoppiando le ore settimanali.

 

La valutazione globale dell’alunno da parte del Consiglio di Classe avviene alla fine dell’anno. Per le materie compattate nel primo quadrimestre è prevista una valutazione, espressa anche numericamente attraverso il voto. Tale proposta verrà registrata nel verbale del Consiglio e trascritta sulla pagella.

 

Questo tipo di organizzazione permette allo studente di avere un minor numero di discipline da studiare contemporaneamente e, quindi, un minor carico di lavoro per ogni singolo quadrimestre.

Tale distribuzione oraria permette inoltre una più approfondita conoscenza degli insegnanti e delle singole materie, con maggiori possibilità di recupero.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.
Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.