Scuole illuminate

Dall’idea dell’ITE Tosi di Busto Arsizio (VA), dell’IIS Mario Rigoni Stern di Asiago (VI), dell’IC di Sarzana (SP) e dell’IC Giovanni XXIII di Acireale (CT) è stata lanciata una nuova solidale iniziativa rivolta a tutte le scuole italiane, rigorosamente in diretta streaming, che possa stringere tutti gli studenti in un caloroso abbraccio virtuale: una fiaccolata di speranza, accompagnata sempre dallo slogan di speranza #andràtuttobene.

Video in diretta alle 19.30

Un flash mob studentesco tutto illuminato

Non solo gli studenti ma anche i docenti e tutti coloro che lavorano nelle scuole, sono invitati ad accendere una candela o un piccolo lumicino sulla finestra o sul balcone per illuminare di speranza tutte le città d’Italia.
Lo scopo è ovviamente quello di dare prova della forza dell’istruzione italiana che anche in questa drammatica situazione, è comunque capace di resistere in quanto “la scuola va oltre le mura degli edifici e chiede ai bambini e ai ragazzi, alle famiglie, ai docenti, a tutto il personale delle scuole italiane, di dimostrare che…#lascuolanonsiferma”.
L’appuntamento, fissato alle ore 19:00 di lunedì 23 marzo, prevede un’ora di diretta condotta dalla giornalista Paola Guarnieri in cui verrà trasmesso il flash mob in diretta su Youtube dalle ore 19:00 di stasera.

Come partecipare alla diretta e vincere premi

È possibile partecipare alla diretta del flash mob studentesco scegliendo un di queste alternative:

  • Gli studenti potranno telefonare, lasciando un breve commento, al numero 366 6513197
  • Gli studenti potranno postare sui social di maggiore tendenza Facebook, Twitter e Instagram una foto della propria fiaccolata accompagnata dall’hashtag #scuoleilluminate, dal nome dell’Istituto di appartenenza e infine dallo slogan “Andrà tutto bene” o da un qualsiasi altro messaggio che esprima forza, coraggio e solidarietà.

Le foto inviate saranno mostrate durante la diretta, ma non solo: una volta terminato l’evento, nei giorni successivi, il Campus Store sceglierà i contributi più belli e originali e ne premierà due (attenzione però, il premio non riguarderà il singolo studente ma l’intero Istituto).
Insomma non vi rimane che prepararvi al flash mob di stasera, accendere la vostra candela e scattare qualche foto da condividere!

Ultima modifica il 09-07-2020