Progetto 1x1

Tutti gli studenti del Pacioli si sono dotati di un proprio PC, da tenersi nello zaino e da portare a scuola come un qualunque libro di testo, di cui arricchisce , ed in alcuni casi sostituisce, la funzione . I computer sono in rete tra loro e possono collegarsi ad Internet all’interno del “Campus “ della scuola. Ogni aula può diventare dunque un laboratorio immediatamente disponibile e fruibile da tutti i docenti e da tutti gli studenti .Questo è anche quanto abbiamo visto e sperimentato a diretto contatto e in collaborazione con le sperimentazioni avviate da anni con MIT ( Boston ) e con esperti  della Stanford University (California). 

Ultima modifica il 09-07-2020