Alunni di terza CAT rilevano la segnaletica a Offanengo

CAT Offanengo

Alunni di terza CAT al lavoro per la rilevazione della segnaletica nel centro abitato di Offanengo

Si è conclusa, con la consegna nelle mani dell’Assessore arch. Emanuele Cabini e del referente per l’Ufficio Tecnico arch. Alberto Mariani degli elaborati di sintesi, l’esperienza di Alternanza scuola lavoro condotta in collaborazione dal Comune di Offanengo e dall’ Istituto di Istruzione Superiore “Luca Pacioli” di Crema.

L’attività ha coinvolto le due classi Terze del corso per Tecnici delle Costruzioni Ambiente Territorio (i “nuovi” Geometri) che, con la supervisione dell’arch. Mariani e dei proff. Andrea Colazzo, Nayla Renzi, Giancarlo Serina e Giuseppe Tiranti, hanno condotto una campagna di rilevazione della segnaletica orizzontale del centro abitato di Offanengo.

Gli studenti hanno avuto modo di sperimentare le diverse fasi di una attività professionale, dalla impostazione del lavoro con la scelta della metodologia e l’approntamento della scheda di rilevazione, al rilievo sul campo, alla formazione e controllo del computo per la quantificazione finale. Il gruppo di lavoro ha usato strumenti della tradizione (metri e rotelle metriche) e strumenti più recenti (rilievo fotogrammetrico, catasto informatico regionale, Street View per i controlli finali) ed ha valutato e ritenuto non idoneo per questo lavoro l’uso dei GPS che in un primo momento erano sembrati il sistema più veloce.

Divisi in squadre da tre elementi, trasferiti a Offanengo grazie allo scuolabus del Comune, gli studenti Alessandro Acquati, Stefano Brazzoli, Matteo Ciprì, Chiara Fusar Poli, Sigy Pullumbi, Paolo Salzano, Alex Silvani, Samuele Bonaventi, Riccardo Faruzzi, Marta Licari, Loris Premoli, Matteo Sassi, Shaimaa Shalabi, Luca Toppio si sono alternati per i rilievi lungo le strade di Offanengo, spesso interagendo con la popolazione locale che dava consigli e segni di apprezzamento. Al rientro al Pacioli i dati sono stati riportati su una tabella excel di computo e verificati a tavolino insieme ai compagni di classe usando le immagini di Street View e la cartografia regionale.

Il lavoro ora verrà ulteriormente controllato dall’Ufficio Tecnico del Comune; per gli studenti si è trattato in ogni caso di un modo diverso, operativo e interessante di fare scuola nonostante il caldo che ha caratterizzato gli ultimi giorni di rilievi. Per il prossimo anno già si parla di tornare a collaborare per la rilevazione della segnaletica verticale.

CAT rilievo segnaletica offanengo.pdf
CAT rilievo segnaletica offanengo.pdf

Ultima modifica il 09-07-2020