font nero contrasto annulla effetti
Fondi Strutturali Europei Pon 2014-2020

In data 11 marzo 2019 il Consiglio di Istituto ha deliberato l’adesione al progetto WAMI – Water with a mission, una nuova marca di acqua minerale che nasce con una missione: garantire a tutti il diritto all’acqua potabile.

WAMI è una start-up tutta italiana under 30. Con ogni bottiglia di WAMI si donano 100 litri di acqua potabile a chi ne ha più bisogno, contribuendo alla costruzione di pozzi in villaggi bisognosi. Questi pozzi, che hanno solitamente una profondità di circa 60 metri, rendono accessibile l’acqua presente nel sottosuolo. In media un pozzo di questo tipo dura oltre 20 anni e procura oltre 30 milioni di litri di acqua potabile. WAMI realizza questi progetti con partner esperti come Lifewater International individuando dapprima la comunità bisognosa ed analizzando il sottosuolo per trovare una falda d’acqua sicura e sostenibile. Terminata la costruzione del pozzo, viene insegnato ad alcuni referenti del villaggio come mantenere adeguatamente le strutture e viene istituito un supervisore per seguire i risultati raggiunti e l’impatto sulla comunità. Quando un progetto come questo viene realizzato ed un villaggio ottiene accesso all’acqua potabile cambia tutto! Non solo si salvano molte vite, ma vi è un grandissimo impatto sull’economia locale: migliorano le condizioni di salute, i bambini passano più tempo a scuola ed i genitori hanno più tempo e risorse per poter lavorare e dedicarsi alla famiglia.

Nei prossimi giorni l’acqua naturale dei distributori della ditta Eos verrà pertanto sostituita con acqua WAMI al costo di € 0.50, 10 centesimi in più rispetto all’acqua naturale normalmente disponibile. L’acqua frizzante rimarrà la solita in vendita a € 0.40.

Il progetto si struttura in una prima fase di sensibilizzazione che durerà fino alla fine dell'anno scolastico (proroga concessa con delibera del Consiglio di Istituto del 30 aprile 2019) per poi continuare con una sola linea con acqua WAMI in ogni distributore, mentre le altre linee ritorneranno a distribuire l’acqua da € 0.40.

LITRI DI ACQUA DONATI DAL PACIOLI

QUI è possibile avere maggiori informazioni sul progetto.

WAMI


Pubblicata il 12 marzo 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.